Al giorno d’oggi il risparmio energetico sembra un comandamento, visti i costi per riscaldare gli ambienti nei mesi invernali, senza dispersioni di calore, o rinfrescarli nei mesi estivi, tenendo fuori la canicola.

Per avere una coibentazione ottimale, esistono materiali termoisolanti per rendere gli ambienti protetti dal freddo e dal caldo, conservando il calore e il fresco, con un minor dispendio energetico e, quindi, un bel risparmio sulle bollette, rendendo gli ambienti più accoglienti e confortevoli.

Questi materiali vengono, in parte, impiegati anche per l’isolamento acustico e, i vari materiali opportunamente combinati insieme, possono formare un efficace isolamento termoacustico, aiutandoci nel risparmio energetico e isolandoci dai fastidiosi rumori cittadini o dai rumori di ambienti adiacenti.

Con l’impiego di materiali scelti, l’attenzione in ogni singola fase di lavorazione e la giusta esperienza, è possibile ottenere l’effetto ottimale desiderato ed eseguito a regola d’arte.